Pages

lunedì 16 settembre 2013

I comandi ‘segreti’ di Chrome e loro significato.



















Come Firefox o Opera anche Google Chrome ha una sua lista di URL per l’accesso a le più disparate informazioni.

Alcune di queste sono davvero utile altre meno.

Vediamo quali sono e a cosa servono:
chrome://appcache-internals – informazioni sui siti cachati e quanto spazio occupano
chrome://blob-internals – dati su blobs (Binary large objects)
chrome://bookmarks – apre il gestore dei preferiti
chrome://cache – mostra tutti gli oggetti presenti in cache
chrome://chrome-urls – mostra la lista dei comandi disponibili (questa lista)
chrome://crashes – la lista dei recenti crash del browser
chrome://credits – i crediti dei creatori di Chrome e delle tecnologie usate
chrome://dns – se il prefetch è attivato mostra le informazioni su di esso
chrome://downloads – mostra tutti i downloads effettuati
chrome://extensions – mostra il numero di versione installata
chrome://flags – mostra le caratteristiche sperimentali che da qui possono essere attivate / disattivate
chrome://flash – informazioni su Flash
chrome://gpu-internals – info sulla scheda video e la sua eventuale accelerazione GPU
chrome://history – apre la storia di navigazione
chrome://ipc – info su ‘inter process communication’ di Chrome
chrome://inspect – possibilità di analizzare gli elementi aperti (pagine o estensioni)
chrome://media-internals – mostra le informazioni sui media che state visualizzando
chrome://memory – mostra i processi del browser e il loro utilizzo di memoria
chrome://net-internals – informazioni dettagliate su tutte le connessioni di rete (socket aperti, DNS etc etc)
chrome://view-http-cache – mostra le pagine visitate e cachate durante la navigazione
chrome://newtab – apre un nuovo tab
chrome://omnibox – mostra le impostazioni della form di ricerca e la history delle ricerche
chrome://plugins – elenca tutti i plugin installati e il loro attuale stato
chrome://policy –mostra tutti i criteri attivi nel browser
chrome://predictors – la lista di autocompletamento in base alle vostre abitudini
chrome://quota-internals – info sullo spazio disco disponibile nella directory di profilo di Chrome, il suo uso e le relative quote
chrome://settings – apre i settaggi principali di Chrome
chrome://sync-internals – informazioni dettagliate sul servizio di sincronizzazione
chrome://terms – i termini di utilizzo di Google Chrome
chrome://tracing – mostra la vostra attività. deve però essere prima attivata la registrazione (record)
chrome://version –mostra la versione del browser e quelle dei vari plugin installati
chrome://conflicts – La pagina elenca tutti i moduli caricati nel processo principale e i moduli registrati per il caricamento in una fase successiva.
chrome://print – va alla preview di stampa
PAGINE UTILI PER IL DEBUG
chrome://crash – simula un crash del tab corrente
chrome://kill – termina il tab corrente e mostra la pagina di avviso di ‘pagina terminata’
chrome://hang –simula un blocco del browser
chrome://shorthang – simula un blocco temporaneo del browser
chrome://gpuclean – svuota la GPU
chrome://gpucrash – simula un crash della GPU
chrome://gpuhang – simula un blocco della GPU
Buon divertimento e attenzione a non fare troppi danni!

via

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati, siate civili se desiderate visualizzare in vostro commento.